Quantcast

Depuratore Imperia, Rivieracqua risponde al sindaco e prepara campagna di monitoraggio delle acque

«Impianto funziona a pieno regime»

Più informazioni su

Imperia. ​«Con riferimento alla odierna diffida da parte del comune di Imperia avente ad oggetto “Problemi dell’impianto di depurazione sito in Imperia”, si precisa che a seguito di verifica effettuata in giornata si è potuto riscontrare come il depuratore in oggetto stia operando al pieno delle proprie potenzialità». E’ quanto si legge in una nota diramata da Rivieracqua dopo la seconda diffida, per i miasmi provenienti dall’impianto, del sindaco Claudio Scajola nei confronti della società consortile che gestisce il servizio idrico integrato in provincia di Imperia.

«I campionamenti periodici eseguiti – aggiunge la società – Sia in autocontrollo che da parte degli enti preposti, non stanno evidenziando anomalie o superamento dei limiti definiti dalla normativa; il colore opalescente dell’acqua trattata non ha diretta incidenza su eventuale mancato rispetto di parametri di legge. ​Si evidenzia coollaborazione che contraddistingue la Società, sempre impegnata a garantire la continuità del servizio, il rispetto delle norme ambientali e di tutela della saluta pubblica, si conferma non solo la totale disponibilità a fornire qualsiasi tipo di informazione ma anche ad attuare, oltre alla consueta manutenzione ordinaria, quegli interventi straordinari di pertinenza comunale che possano garantire ed assicurare la piena funzionalità del sito»

Più informazioni su