Quantcast

Da San Biagio a Cuneo per vendere fiori, è morta Ivonne Biamonti Lepreri

Storica contitolare della gelateria “Ligure” di Cuneo

Più informazioni su

San Biagio della Cima. Ivonne Biamonti Lepreri di 96 anni, storica contitolare della gelateria “Ligure” di Cuneo è mancata venerdì 30 luglio alla residenza Casa Famiglia di corso Dante.

Originaria di San Biagio della Cima andava a Cuneo per vendere fiori. La sua famiglia commerciava infatti rose. In queste trasferte lavorative incontrò Pierino Lepreri che sposò nel 1943. Oltre alla vita, come riportato da Cuneo24, Ivonne e Pierino hanno condiviso il lavoro nella loro gelateria “Ligure” di corso Dante. Ivonne si occupava del locale e del personale mentre il marito seguiva il laboratorio.

Rimasta vedova nel 1997, lascia la figlia Noemi e la nipote Enrica con Matteo. Domenica 1° agosto, alle 18, nella parrocchia del Sacro Cuore si reciterà il rosario mentre il funerale sarà celebrato lunedì 2 agosto, alle 10, nella stessa chiesa.

(Articolo tratto da Cuneo24)

Più informazioni su