Quantcast

Crolla la recinzione di una villa storica di Diano Marina, tra le ipotesi il tentato furto foto

Del caso si occupano gli agenti della polizia locale

Diano Marina. Ci potrebbe essere anche un tentato furto, dietro il crollo di una porzione di recinzione di una storica villa della centralissima via Roma.

Stamane alle 6, gli agenti della polizia locale, si sono trovati di fronte al muro di mattoni schiantato sul marciapiede. Si tratta di una struttura ad alveare, solida, che difficilmente può aver ceduto per incuria o per cause naturali. Più probabilmente qualcuno si è aggrappato ad essa e la fatta venire giù.

Le finalità di questo (o questi) sono incerte: potrebbe trattarsi anche di un atto vandalico o di qualche balordo che si è voluto arrampicare per scherzo. Fatto sta che nessuno sembra essere penetrato all’interno del perimetro, tanto che sul prato non ci sono impronte. Del caso si occupano gli agenti della polizia locale, coordinati dal comandante Franco Mistretta, che si avvarranno anche dei filmati delle telecamere di viseosorveglianza.