Quantcast

Consulta Regionale per i Lavoratori Frontalieri, Roberto Parodi e Santo Fortugno nominati esperti foto

L'assessore regionale Marco Scajola: «Un valore aggiunto per i lavoratori frontalieri»

Genova. Oggi la Giunta regionale, su proposta del presidente Giovanni Toti, ha nominato Santo Fortugno e Roberto Parodi, in qualità di esperti nella Consulta Regionale per i Lavoratori Frontalieri. Entrambi da anni impegnati nel FAI (Frontalieri Autonomi Intemeli), rispettivamente come presidente e segretario.

La storica associazione rappresenta i lavoratori frontalieri del Ponente e ne tutela i diritti: «Due persone preparate, da sempre attive per tutelare e sostenere i lavoratori di confine. Sono certo che svolgeranno un ottimo lavoro all’interno della Consulta», commenta l’assessore regionale delegato ai Lavoratori Frontalieri Marco Scajola.