Quantcast
L'intervento

Spostamenti entro 60 km dal confine, Bissolotti: «Liguria Popolare-Noi per l’Italia opera per dare soluzioni concrete»

«Liguria Popolare - Noi per l’Italia preferisce l’azione e i risultati agli annunci e alle parole, raccogliendo la voce della società civile e degli operatori economici» - specifica Andrea Artioli

riviera24 - Antonio Bissolotti

Ventimiglia. Antonio Bissolotti, segretario politico di Liguria Popolare-Noi per l’Italia, interviene sulla notizia della eliminazione dei vincoli agli ingressi da e per la Francia: «Apprendiamo con soddisfazione che, con l’ordinanza del Ministro della Salute, è stata modificata la disciplina per gli spostamenti transfrontalieri per i residenti entro 60 chilometri dal confine, eliminando l’obbligo di presentare il referto di un tampone molecolare».

Durante la recente visita nella nostra provincia Andrea Costa, sottosegretario di Stato alla Salute del Governo Draghi, nonché Presidente di Liguria Popolare – Noi per l’Italia, aveva rassicurato gli amministratori locali che sarebbe intervenuto per sollecitare il provvedimento auspicato. «Ancora una volta il nostro Movimento ha dato prova di concretezza, e competenza e Ascolto dei Territori – specifica Andrea Artioli, segretario provinciale: «Andrea Costa ha raccolto le richieste dei commercianti e degli operatori turistici di Sanremo, Bordighera e Ventimiglia che traggono dalla clientela francese importanti occasioni di lavoro. Liguria Popolare – Noi per l’Italia preferisce l’azione e i risultati agli annunci e alle parole raccogliendo la voce della società civile e degli operatori economici a differenza di altri partiti che traggono linfa solo da iniziative demagogiche, divisive e urlate».

Andrea Artioli

Prosegue Bissolotti: «Guardando con distacco le polemiche sanremesi di oggi non si può non sottolineare che mentre altri strumentalizzano sofferenze e problemi per darsi una linea identitaria, abbracciando iniziative scenografiche e conflittuali per nascondere la mancanza di contenuti e progetti, dando voce a interlocutori che non avrebbero altrimenti alcun seguito, Liguria Popolare – Noi per l’Italia opera fattivamente per dare soluzioni concrete».

leggi anche
Sergio Scibilia
Il commento
Ventimiglia, Scibilia (Confesercenti): «Grande soddisfazione per la fascia fino a 60 km»
Flavio Di Muro
L'ordinanza
Frontiere, Di Muro (Lega): «Fascia fino a 60 km senza obbligo tampone»
riviera24 - confine francia
Frontiera
Non più necessario il tampone per chi arriva dalla Francia
commenta