Quantcast

Si conclude a Genova l’edizione numero 68 della Rolex Giraglia, tutti i vincitori

Alla premiazione era presente anche lo Yacht Club Sanremo

Genova.  La premiazione nella sede dello Yacht Club Italiano ha chiuso la 68ma edizione della Rolex Giraglia. Numerosi i premi consegnati e grande soddisfazione da parte di tutti per il successo della classica offshore del Mediterraneo, quest’anno andata in scena nell’inedita veste ‘tutta italiana’.

Con la conclusione della premiazione, le ultime barche hanno salutato le acque di Genova per fare ritorno nei porti di appartenenza. Tanti i regatanti conserveranno l’entusiasmo per una settimana spettacolare, culminata con una prova offshore che ha premiato le barche più piccole, ma in grado di regalare grandi emozioni a tutti. Il vento non è mancato durante tutto il percorso con il primo in tempo reale – Arca SGR di Furio Benussi – che ha completato la rotta di 241 miglia in 26 ore, 8 minuti e 10 secondi e l’ultimo, il Moody 38 Attenti al Lupo di Salvatore Picci che ha impiegato 63 ore, 49 minuti e 7 secondi. In mezzo a questi due scafi, l’intera flotta della Rolex Giraglia con il suo grande spirito e che ha gioiosamente contribuito, attraverso lo sport e la vela, a un piccolo passo verso il ritorno alla normalità.

Presenti alla premiazione tutti i rappresentanti dei club coinvolti (Yacht Club Sanremo, Société Nautique de Saint Tropez e Yacht Club Italiano) a dimostrazione dello spirito di squadra che, dal punto organizzativo e sportivo, ha coinvolto, e unito, 33 nazioni differenti, tanti sono stati i Paesi rappresentati dai velisti presenti alla edizione numero 68. Al termine della cerimonia di premiazione è stato dato l’arrivederci all’anno prossimo con la partenza nelle acque di Saint-Tropez.

Questi i vincitori nelle varie classi della Rolex Giraglia 2021.