Quantcast
Sanremo: all’Iis “Ruffini-Aicardi” i primi diplomati del corso sociosanitario della provincia di Imperia - Riviera24
Neo-diplomati

Sanremo: all’Iis “Ruffini-Aicardi” i primi diplomati del corso sociosanitario della provincia di Imperia

100 e lode a Emma Pagni e 100 a Matilde Cassini, Veronica Martinello, Alessandra Raineri, Maria Horma e Sara Pergolesi

IIS “Ruffini-Aicardi”

Sanremo. Nel nuovo plesso scolastico presso il Mercato dei Fiori di Valle Armea, si sono diplomati i primi studenti dell’Istituto Professionale Sociosanitario della provincia di Imperia, in quanto l’ indirizzo di studio era stato attivato per primo dall’IIS “Ruffini-Aicardi” nell’a.s. 2016-2017.

Questo corso ha riscontrato negli anni interesse da parte di studenti e famiglie, anche per il “Progetto OSS” previsto dall’offerta formativa dell’istituto. Infatti, al termine dei cinque anni, gli studenti, oltre al diploma che permette l’accesso a qualsiasi facoltà universitaria, possono conseguire anche la qualifica di Operatore Socio Sanitario se, su base volontaria, hanno deciso di seguire, nel triennio, la specifica formazione teorico-pratica organizzata in base ad una convenzione tra scuola, Asl1 imperiese e enti della formazione regionale.

Sono soddisfatti dei risultati, ottenuti dagli studenti delle classi 5AS e 5BS, tutti gli insegnanti, in particolare i professori Ascari, Borga, Brontoladi, Notari, Rodigari e Sisia, membri interni della Commissione, che riferiscono: «L’Esame di Maturità in tempo di Covid prevede solo una prova orale, un colloquio molto articolato, attraverso il quale, partendo da un elaborato che verte sulle materie di indirizzo, nel nostro caso Igiene e cultura medico-saniatria e Psicologia, lo studente deve dimostrare le conoscenze e competenze acquisite nelle varie discipline, nonché le esperienze fatte attraverso i percorsi di PCTO, ossia alternanza scuola-lavoro. Per i ragazzi, gli ultimi due anni di scuola non sono stati facili, le nuove metodologie della DaD, le limitazioni delle relazioni sociali, le incertezze e paure legate anche ad esperienze personali. Come docenti, li abbiamo sempre supportati e guidati a sostenere l’Esame di Maturità serenamente, e in questo è stato determinante anche il presidente esterno della Commissione, la professoressa Zsuzsanna Kovacs che, con la sua esperienza e professionalità, ha sicuramente contribuito a mettere i ragazzi a proprio agio ed ad esprimersi al meglio».

Più informazioni
leggi anche
IIS “Ruffini-Aicardi”
Esame di stato
Sanremo, brillanti risultati per i neodiplomati dell’Istituto Tecnico Turistico
commenta