Quantcast

Sanremo, a San Siro l’ultimo saluto alla madre del vescovo Suetta foto

Maria Caterina Rembado, aveva 87 anni

Sanremo. Oggi, alla concattedrale di San Siro, l’ultimo saluto a Maria Caterina Rembado, vedova Suetta. Conosciuta come “Mariuccia”, era la madre del vescovo diocesano Antonio Suetta e di Roberto. Aveva 87 anni.

Alla cerimonia funebre erano presenti rappresentanze delle autorità civili e religiosi da un po’ tutta la provincia. Le esequie si terranno anche giovedì 17 giugno, alle 15, nella Chiesa Parrocchiale di San Giovanni Battista in Loano, dove la salma verrà tumulata nel cimitero comunale.

I figli ringraziano la dottoressa Roberta Thomatis, i servizi Adi dell’Asl1 Imperiese, l’istituto “Piccolo Cottolengo di Don Orione” di Sanremo e tutte le persone che si sono adoperate nell’assistenza per le amorevoli cure prestate e i tanti segni di affetto. Oltre ai figli, Mariuccia lascia anche i nipoti Chiara ed Emanuele.