Quantcast

Pallamano Imperia, l’under 15 maschile alle final four a Genova foto

Si conferma una squadra giovane ma in crescita

Imperia. Domenica di pallamano nella Pala Cus a Genova con le final four under 15 maschili dell’Area 2 alle quali hanno partecipato la Pallamano Imperia, la Pallamano Ventimiglia, il Cologne ed il Cassano Magnago.

I ragazzi under 15, molto giovani in quanto quasi tutti di categoria under 13, della Pallamano Imperia hanno affrontato prima il Cassano Magnago, la vincente del girone lombardo e vincitrice poi della final four, perdendo contro il quale hanno perso per 23 a 12, dopo aver giocato un bel primo tempo con un parziale dei primi 5 minuti di 4 a 1 a favore degli imperiesi ed un primo tempo sotto di sole 2 reti.

Alle 14.30 hanno poi affrontato la Pallamano Ventimiglia, che aveva perso la partita precedente contro il Cologne, tenendo testa per tutta la partita e rimanendo sempre in vantaggio con distacchi anche di 6/7 gol. Purtroppo sul finale, la stanchezza e qualche errore hanno fatto perdere terreno portando il risultato finale a 27 a 25 a favore della formazione del Ventimiglia.

«Abbiamo lavorato tanto con i ragazzi – spiega l’allenatore Alberto Reichsteinanche grazie all’importante contributo di Daniel Daragon. I risultati si sono visti, ovviamente non tanto nel punteggio ma nel gioco, sempre veloce ed incisivo».

«Sono molto soddisfatto dei nostri ragazzi – commenta il vice presidente Riccardo Carraisia per i risultati ottenuti come under 13 che per come hanno giocato e lottato anche in questa final four under 15. Sono sicuro che continuando, come fatto finora, con impegno e costanza negli allenamenti, questi ragazzi avranno e ci daranno delle soddisfazioni negli anni a venire».

Pallamano Imperia under 15

Da sottolineare la prestazione del giovanissimo Francesco Convalle, classe 2011, che è ha realizzato ben 10 gol nelle due partite.

Giocatori: Michele Ardissone, Emanuele Buletini, Lorenzo Celentano, Edoardo Convalle, Francesco Convalle, Matteo Mondo, Antonino Salerno, Giulio Sasso, Thomas Vellku, Massimo Desideri.

Allenatore: Alberto Reichstein

Dirigenti: Patrizia Zanello, Saul Convalle.