Quantcast

Lorenzo Rossi dello Judo Club Sakura Arma di Taggia sul podio alla “Finale Nazionale Juniores 2021”

Si classifica primo e guadagna la promozione a cintura nera 2° Dan

Taggia. Riprende alla grande il Judo Club Sakura Arma di Taggia a.s.d., dopo il blocco dell’attività agonistica dovuto alla pandemia da Covid-19. Sabato 12 e domenica 13 giugno si è svolta a Velletri (Roma) la gara nazionale “Finale Nazionale Juniores M/F 2021” di Judo, il Club di Arma di Taggia ha partecipato con l’atleta junior Lorenzo Rossi, categoria Kg. +100, cintura nera 1° Dan.

Il lungo periodo di blocco dell’attività, prescritto dalla normativa in vigore, non ha impedito all’atleta di continuare ad allenarsi e quindi, sotto la costante guida del tecnico Alessio Ferrigno, ha seguito sia lezioni on-line di tecnica che allenamenti in presenza, svolti attenendosi, con il massimo rigore, a ciò che prescriveva la normativa anti Covid-19. Nonostante il lungo tempo lontano dai tatami di gara, il giovane atleta ha condotto una gara in modo deciso e molto convincente, terminando i suoi incontri sul podio del 1° classificato e guadagnando la promozione a cintura nera 2° Dan.

Il M° Alberto Ferrigno ha accompagnato in gara Lorenzo Rossi: «E’ un risultato veramente importante, che premia tutto il lavoro che è stato fatto in questi mesi di pandemia dagli atleti e da Alessio Ferrigno – ha dichiarato Ferrigno –  Questo risultato è un’iniezione di fiducia ed entusiasmo anche per tutti coloro che si sono allenati come lui e con lui. Ora proseguiremo l’attività, cercando di ottenere altre soddisfazioni che i nostri tecnici ed i nostri ragazzi meritano sicuramente».

 Lorenzo Rossi