Quantcast

“Infopoint Boteguita 2.0”, nuovo ufficio polifunzionale a Vallebona fotogallery

Un luogo in cui poter conoscere le bellezze e i prodotti tipici del paese e un punto di partenza per ottenere la Bandiera arancione

Vallebona. Nuovo ufficio polifunzionale in Piazza della Libertà: si chiama “Boteguita 2.0”. «Vallebona apre un nuovo infopoint in cui troveranno spazio vari servizi di carattere turistico e sociale e di interesse per i cittadini e i turisti, che saranno accolti con varie informazioni che riguardano il paese» – annuncia il sindaco Roberta Guglielmi durante l’inaugurazione avvenuta ieri sera alla presenza del vice sindaco Ingrid Marchot, dell’amministrazione comunale, di Daniela Lanteri e di Pia Viale dell’Associazione culturale “A Cria” e dei cittadini.

Vallebona, ufficio polifunzionale  ‘Boteguita 2.0'

L’attività principale sarà costituita dal Punto informazioni turistiche, che verrà gestito dall’Associazione culturale “A Cria” dopo la recente convenzione stipulata con il Comune di Vallebona. «Da un’idea del consigliere comunale Dario Grassano, abbiamo sottoscritto una convenzione con l’associazione “A Cria”, in particolar modo Pia Viale, grande conoscitrice della storia e delle tradizioni del paese, accoglierà i turisti e li informerà sulle bellezze e sulla storia del paese. L’ufficio sarà anche il punto di riferimento per il servizio del “Maggiordomo di comunità”».

«Il Punto informazioni turistiche – spiega il consigliere Dario Grassano non è soltanto importante per il paese, ma è il punto di partenza per ottenere il vessillo del Touring Club Italiano, che è la Bandiera arancione, che viene data a Comuni non costieri, cioè dell’entroterra con meno di 15mila abitanti e che abbiano una forte vocazione al rispetto e alla conservazione delle tradizioni e dell’ambiente. Un obiettivo a cui stiamo lavorando da oltre un anno con il vice sindaco Ingrid Marchot».

Vallebona Boteguita 2.0

Un luogo in cui poter conoscere le bellezze e i prodotti tipici del paese e del territorio: «Un servizio essenziale per la promozione del paese attraverso il quale si potranno conoscere i prodotti del nostro territorio e vi sarà anche la possibilità di acquistare i gadget dell’Ape in fiore, la tradizionale festa del paese, che tutti gli anni sono molto richiesti» – sottolinea il vice sindaco Ingrid Marchot – «Sarà aperto dal martedì alla domenica dalle 10 alle 13».