Quantcast

Imperia, vaccino sbagliato a due giovani donne: AstraZeneca al posto di Pfizer

L'Asl 1 Imperiese: «Stiamo facendo le verifiche del caso su come possa essere successo»

Imperia. Dovevano ricevere il vaccino Pfizer, invece è stato loro iniettato Astrazeneca, vietato agli under 60 come indicato dalle linee guida nazionali.

Due ragazze poco più che ventenni sono state vaccinate per errore. È accaduto nel centro vaccinale realizzato all’interno del Palasalute.

«Si è trattato di un errore, le 2 ragazze stanno bene, sono a casa. Stiamo facendo le verifiche del caso su come possa essere successo», ammettono dall’Asl1 Imperiese

«Le due ragazze, entrambe di 23 anni, sono costantemente assistite e monitorate dal nostro personale medico. L’azienda sanitaria esprime rammarico per l’accaduto e informa di aver immediatamente avviato tutte le verifiche per accertarne le cause e le eventuali responsabilità», precisa una nota dell’Asl.