Quantcast

Imperia, gli alunni della scuola primaria di piazza Mameli creano un albero delle meraviglie

Ultimo giorno di scuola per i ragazzi della classe 1° A dell'istituto Boine

Più informazioni su

Imperia. Gli alunni e le alunne della classe 1° A della scuola primaria di piazza Mameli dell’Istituto comprensivo Boine di Imperia dedicano il loro albero delle meraviglie a tutto il mondo scolastico e non solo, in segno di rinascita.

Durante l’anno didattico, l’albero è stato arricchito da elementi cartacei in base al ciclo delle stagioni ed è stata utilizzata la frutta come mezzo per effettuare dei “timbrini” a forma di mela. Successivamente, è stato addobbato con i simpaticissimi segnalibri estivi accompagnati dalla lettura della poesia intitolata Festa d’Estate dell’autrice M. A. Scavuzzo che recita: «Alla festa del sole son mille gli invitati».

Albero delle meraviglie Imperia

«Gli alberi rappresentano la linfa vitale, infatti sin dalla tenera età, è giusto che i bambini tramite delle attività creative comprendano l’importanza e il rispetto per la natura. Quindi, giocare all’aria aperta nei boschi, passeggiare sui prati o correre in spiaggia, dopo un anno così particolare, insolito e un po’ burrascoso, è davvero un meritevole diritto e una grande gioia riscoprire i semplici gesti quotidiani! Felice estate a tutti» – dice l’insegnante Alessandra Gioselli.

Più informazioni su