Quantcast

Imperia, concluso il servizio Pedibus. L’assessore Volpe: «Ottima riuscita, grazie a tutti coloro che hanno partecipato»

Il progetto ha visto coinvolti i due i plessi “Sauro” delle scuole primarie di via Gibelli e quelle di corso Dante a Castelvecchio

Imperia. Si è concluso la scorsa settimana il servizio gratuito “Pedibus- Andare a scuola a piedi”, predisposto dall’Amministrazione comunale attraverso l’Assessorato alle Attività Educative e con la collaborazione del CEA. Il progetto ha visto coinvolti i due i plessi “Sauro” delle scuole primarie di via Gibelli e quelle di corso Dante a Castelvecchio, con circa trenta alunni aderenti, i quali sono stati accompagnati a scuola puntuali e in totale sicurezza durante l’anno scolastico con la supervisione dei Nonni Civici. I Servizi Educativi del Comune di Imperia sono già al lavoro per la programmazione del servizio per il prossimo anno scolastico.

«L’Amministrazione comunale ha dedicato grande impegno alla promozione del servizio Pedibus per favorire la socializzazione tra i bambini, la conoscenza e la padronanza del territorio urbano, diffondendo comportamenti sani quale il muoversi a piedi, così da ridurre le automobili circolanti, quindi il traffico e l’inquinamento. È stato un servizio di grande utilità anche per i genitori impegnati con il lavoro, che hanno potuto lasciare i bambini quasi mezz’ora prima dell’orario di inizio della scuola. Ai Nonni Civici, alle famiglie e a tutti coloro che hanno collaborato alla buona riuscita del servizio vanno i più sentiti ringraziamenti da parte del sindaco Claudio Scajola, mia e di tutta l’Amministrazione Comunale», dichiara l’assessore Luca Volpe.