Quantcast
Cda della casa di riposo "Imperia" sotto attacco. La difesa del presidente - Riviera24
Il chiarimento

Cda della casa di riposo “Imperia” sotto attacco. La difesa del presidente

Clelia Eliana Caleffi: "Per quanto concerne la cooperativa Il Faggio, il debito nei loro confronti è molto inferiore alle notizie riportate"

casa di riposo imperia

Imperia. Cda della casa di riposo A.S.P. “Imperia” di via Agnesi sotto attacco di sindacati e parti politiche, il presidente replica alle accuse mosse nei giorni scorsi facendo il punto della situazione. A parlare è Clelia Eliana Caleffi, alla guida della residenza per anziani che spiega: “L’organico attuale della struttura è così composto: per l’infermieristica 11 infermieri professionisti oltre il caposala; per il piano primo denominato infermeria vengono erogate dalla cooperativa 76 ore giornaliere di servizio di O.S.S. sul minimo di 69 ore ex lege; per il piano secondo ove sono alloggiati 38 ospiti vi sono attualmente 13 O.S.S. (la qualità dell’assistenza si commenta da sé); vi sono tre medici dei quali uno è il direttore sanitario; vi sono due fisioterapisti, una animatrice, due portinai, due operai, quattro impiegati, cinque persone in cucina, due addetti alla lavanderia e sette addetti alle pulizie.

Per il futuro, se l’utenza dovesse aumentare, il personale verrà incrementato. Per quanto concerne la cooperativa Il Faggio – continua il presidente del consiglio di amministrazione -, non risponde al vero l’entità del debito emerso essendo esso molto inferiore alle notizie riportate, vi è una causa in corso e vi è un accordo raggiunto e rispettato relativamente al secondo trimestre del corrente anno. Anche per ragioni di ordine morale confidiamo di avere chiarito la posizione”.

commenta