Quantcast

Imperia, Carlo Capacci contro i furbetti del parcheggio

In un post se la prende con chi parcheggia in coincidenza con le colonnine di ricarica per le macchine elettriche

Più informazioni su

Imperia. «L’educazione dovrebbe far si che i posti auto con colonnina di ricarica non venissero occupati da auto a propulsione termica che parcheggiano quindi a sbafo e impediscono ai turisti di ricaricare la propria auto».

Lo scrive in  sulla sua pagina Facebook l’ex sindaco Carlo Capacci che torna a far sentire la propria voce su questioni cittadine.

E’ dal  dicembre 2020 che facendo seguito al Protocollo d’intesa siglato tra il Comune di Imperia e l’Enel allo scopo di favorire una mobilità sostenibile e il rispetto per l’ambiente vanno avanti le  installazioni che oltre al centro di Oneglia riguardano Borgo Prino, via Littardi e l’uscita autostradale di Imperia Est.

La foto postata da Capacci si riferisce ai distributori di largo San Francesco a Oneglia.

 

Più informazioni su