Quantcast

Immigrazione clandestina, controlli in A10: identificati sei stranieri

Grazie alla collaborazione del personale della polizia stradale di Imperia e del Commissariato di Polizia di Stato di Alassio

Più informazioni su

Savona. A seguito della segnalazione in ambito autostradale e zone periferiche della presenza di numerosi migranti irregolari diretti verso il confine francese, i poliziotti della Squadra Mobile hanno predisposto, nella giornata di ieri, un servizio finalizzato all’effettuazione di alcuni accertamenti.

«Dall’inizio del mese – fanno sapere dalla questura di Savona, come riportato da Ivg si sono intensificate le segnalazioni di presenza di migranti nelle aree adiacenti la carreggiata autostradale della A10, prevalentemente nei territori dei Comuni di Andora, Ceriale e Quiliano, in prossimità degli Autogrill, nella carreggiata in direzione Francia». In particolare, con la collaborazione del personale della polizia stradale di Imperia e del Commissariato di Polizia di Stato di Alassio, sono stati identificati 6 cittadini stranieri, tra i quali un minore.

Dei sei cittadini stranieri, tutti intenzionati a raggiungere la Francia ed il nord Europa, due sono risultati in regola con la normativa sull’immigrazione. Gli altri quattro, tra i quali il minore, risultati sprovvisti di documenti, sono stati accompagnati presso la Questura ai fini della loro identificazione e di verificare la loro posizione sul territorio nazionale. Il minore, così come disposto dal pubblico ministero della Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minori di Genova, è stato invece affidato ad una comunità. In merito a quanto emerso nel corso del servizio sono in corso accertamenti da parte degli investigatori della Squadra Mobile, di concerto con la competente Autorità Giudiziaria.

Più informazioni su