Quantcast

La fotonotizia di Riviera24

“Il muro invisibile” a Quiliano, sabato l’inaugurazione della mostra sull’emergenza migranti a Ventimiglia

Fotografie del cronista di Riviera24.it Jacopo Gugliotta

Quiliano. Sabato 26 giugno alle ore 18.00, presso la Biblioteca Civica A. Aonzo di Quiliano, in Piazza della Costituzione, si inaugurerà la mostra fotografica “Il muro invisibile. Ventimiglia 2015-2021” con le fotografie del cronista di Riviera24.it Jacopo Gugliotta. Nell’ambito dell’inaugurazione ci sarà anche la presentazione, a cura di Francesco Scopelliti e dell’autore Guglielmo Mazzia, del libro “Diario dei Balzi Rossi”. Dopo l’esposizione di Sassello, quella di Quiliano segna la seconda tappa nel savonese della mostra che si sposterà successivamente in provincia di Imperia.

L’iniziativa è promossa nell’ambito della rassegna culturale “Quiliano Città Viva” organizzata dal Comune di Quiliano in collaborazione con l’Associazione Culturale E20.

L’ingresso è libero.

La mostra sarà visitabile fino al 15 luglio con i seguenti orari: Martedì 9.00-12.00 / 16.00-19.00 – Mercoledì 16.00-19.00 –  Giovedì 20.00-22.00  –  Venerdì 16.00-19.00  –  Sabato 9.00-13.00

Jacopo Gugliotta

FOTOREPORTER, VIDEOMAKER E GIORNALISTA

Jacopo Gugliotta (1991, Rivoli, TO). Da bambino si trasferisce con la famiglia in Liguria, nella Riviera dei Fiori, crescendo a Ospedaletti e trasferendosi poi a Sanremo. Fin da ragazzo coltiva la passione per la fotografia, collaborando come fotoreporter al fianco del fotoreporter de La Stampa, sede di Sanremo. Parallelamente si iscrive alla facoltà di Giurisprudenza dove si laurea nel febbraio del 2017. Nello stesso anno sostiene l’esame da giornalista pubblicista ed entra a far parte del comitato tecnico-scientifico della redazione del quotidiano online di riferimento per il Ponente ligure Riviera24.it. Con la diffusione sempre maggiore del video anche nel mondo dell’informazione, amplia la propria sfera professionale specializzandosi in reportage.

All’interno del quotidiano online Riviera24.it contribuisce a creare uno studio con regia dedicato allo svolgimento di videointerviste sui diversi argomenti, dall’attualità alla politica.

Parallelamente diventa sviluppatore dei contributi video per PressCommTech, società leader a livello nazionale nel local advertising e nella comunicazione d’impresa. Con PressCommTech ha occasione di dirigere la produzione di contenuti promozionali di eventi culturali e attività commerciali.

La passione per la fotografia lo portano a partecipare a concorsi nazionali e a progetti inerenti le tematiche sociali.