Quantcast

Gli atleti dello Judo Club Sakura Arma di Taggia partecipano alle gare online di ju-jitsu

Soddisfatti gli insegnanti tecnici Andrea Molinari e Manuela Ferrigno

Taggia. Il Judo Club Sakura Arma di Taggia ha partecipato alle gare online di ju-jitsu.

«Dopo tanti mesi di blocco dell’attività, finalmente sono riprese le gare di ju-jitsu, seppure effettuate in modalità on-line. In queste gare, le società presentano dei video, nei quali sono ripresi gli atleti partecipanti che effettuano le tecniche richieste dal regolamento, che vengono valutati da una commissione arbitrale che giudica la bontà dell’esecuzione delle tecniche» – spiega il Judo Club Sakura Arma di Taggia, che il 23 maggio ha partecipato al “1° Memorial Gianfranco D’Oca 2021”, gara nella specialità dei Settori organizzata dall’Acsi, alla quale hanno preso parte sette atleti del Club di Arma di Taggia: Benvenuto Maya, Benvenuto Noemi, Florio Luana, Pezzimenti Manuel, Razzani Andrea, Ronzitti Cristina e Secchi Diego. L’esecuzione delle tecniche è stata giudicata molto positivamente dagli arbitri, tanto che la società si è posizionata al terzo posto in classifica.

Il 30 maggio si è svolta la gara nazionale federale specialità duo organizzata dalla Fijlkam, svolta per la prima volta in modalità on-line a causa delle limitazioni imposte dalle normative anti Covid-19. Anche in questa gara le società partecipanti hanno presentato un video nel quale veniva ripresa la coppia in gara che si esibiva in tecniche di difesa personale portate verso un numero predeterminato di attacchi. Per la società di Arma di Taggia ha gareggiato la coppia formata da Diego Secchi e Manuel Pezzimenti.

Gli insegnanti tecnici del settore Ju Jitsu, Andrea Molinari e Manuela Ferrigno, sono molto soddisfatti dell’entusiasmo dimostrato dai loro atleti nel riprendere l’attività, sempre secondo le norme vigenti per il periodo di pandemia Covid-19, e stanno continuando la preparazione in vista di altre gare che sono in calendario per i prossimi mesi.