Quantcast
Congresso provinciale Pd, Energia Democratica Sanremo: «C'è una terza lista» - Riviera24
Alternativa

Congresso provinciale Pd, Energia Democratica Sanremo: «C’è una terza lista»

«Tra i principi già emersi e messi alla base del programma la vocazione pluralista e maggioritaria per un partito democratico che possa diventare protagonista facendo finalmente un cambio di passo»

Sanremo. «C’è un’alternativa ai nomi già usciti in questi giorni. Un nutrito gruppo di tesserati, tra questi parte del gruppo dirigente di Sanremo, Marco Torre, Flavio Di Malta, Alessandra Pozzato, sta lavorando ad una terza lista ed una terza candidatura che non sia riconducibile ai classici gruppi. Iniziativa che ha visto anche l’adesione di Alessandro Biamonti, punto di riferimento per Energia Democratica Liguria. Tra i principi già emersi e messi alla base del programma la vocazione pluralista e maggioritaria per un partito democratico che possa diventare protagonista facendo finalmente un cambio di passo» annuncia Energia Democratica Sanremo.

«Riteniamo che lo si debba fare partendo dalla gestione del partito a livello provinciale e che lo si possa fare rimettendo al centro i circoli e la partecipazione degli iscritti, passaggio fondamentale per aprire il partito a nuove energie necessarie per un profondo rinnovamento della classe dirigente che si attende da tempo. Serve un partito democratico che rimetta al centro e renda prioritarie questioni come il lavoro e la coesione sociale, lo sviluppo sostenibile del territorio, un sistema sanitario moderno e valido, e un piano infrastrutturale che è fondamentale per il turismo e la sua filiera comparto trainante per tutto il ponente.

Questa sera, il gruppo, si riunirà per valutare quale miglior proposta formulare per dare un contributo utile alla crescita del Pd. Un’operazione che evidenzia la vivacità del partito e che vuole arricchire il dibattito congressuale in un momento cruciale per la ripresa dell’attività politica post pandemica» – dice.

commenta