Quantcast
Lavoro

Banca Carige cerca 30 giovani, da luglio partono le assunzioni

In anticipo sulle previsioni del Piano strategico

banca carige

Genova. Banca Carige cerca personale. A partire dal mese di luglio assumerà fino a 30 giovani da inserire negli organici a tempo indeterminato, in anticipo rispetto alle previsioni contenute nel Piano Strategico.

«L’inserimento di giovani colleghi – si legge nella nota dell’Istituto, riportata dall’Ansaè funzionale all’esigenza di rinnovamento della forza lavoro per meglio rispondere alle istanze del processo di trasformazione digitale, e alla volontà di confermare l’impegno del Gruppo verso le nuove generazioni in un contesto molto difficile per l’occupazione specie quella giovanile».

«Dopo il successo del progetto Ma.Re.Ba (Manager di Rete Bancaria) – giunto alla sua seconda edizione – con l’entrata in organico di 15 giovani, l’assunzione di ulteriori risorse conferma la vitalità operativa del Gruppo – conclude la nota – e l’ambizione di tornare a essere protagonisti con i clienti e con il territorio alla cui crescita Carige contribuisce attivamente».

commenta