Quantcast

Auto “fantasma” rintracciata dalla polizia a Ventimiglia foto

Sulla provenienza della vettura di lusso sono in corso approfondimenti

Ventimiglia. Gli agenti del Reparto Prevenzione Crimine Liguria hanno intercettato nella città di confine un’Audi R8, rubata negli anni scorsi in Italia. Ma sulla provenienza della vettura di lusso sono in corso approfondimenti: sembra, infatti, che si tratti di un’auto “fantasma”, la cui targa e numero di telaio non si trovano nelle banche dati.

Scoprirlo, però, non è stato per nulla semplice: dietro alla clonazione della supercar, c’è sicuramente la mano di professionisti del traffico illegale di auto. Solo le grandi capacità investigative e professionali dei poliziotti intervenuti hanno fatto sì che emergesse la natura illecita nascosta nel bolide.

Sulle indagini in corso, al momento gli inquirenti non fanno trapelare nulla.