Quantcast

Alta Via Stage Race, la gara di mountain bike arriva a Pigna foto

La competizione, lunga otto giorni, termina nella valle Nervia

Pigna. Un territorio incredibilmente vario e ad ogni angolo diverso, tra antichi boschi e borghi medievali, sentieri impervi e tortuose strade militari: questa è la cornice della competizione ciclistica Alta Via Stage Race 2021. L’AVSR è una gara di mountain bike tra le poche nel suo genere: un lungo itinerario che unisce l’intera Liguria, da La Spezia a Pigna, con oltre 500 chilometri e quasi 20mila metri di dislivello in salita. Una competizione per bikers preparati ed esperti e al tempo stesso un veicolo promozionale di eccellenza, il quale permette di far conoscere ai tanti appassionati di tutto il mondo questo percorso turistico, percorribile quasi tutto l’anno con i tempi necessari ad esplorare ed assaporare tutto il patrimonio culturale e gastronomico di una regione che per la maggior parte è coperta da boschi.

Alta Via Stage Race

Quest’anno gli organizzatori finalesi di Outdoor Experience stanno facendo provare emozioni forti ai diversi partecipanti, quasi tutti stranieri, attraverso un percorso di crinale che unisce L’Appennino Ligure alle Alpi Marittime e Liguri, fino a sfiorare la vicina Francia. Una gara con parti inedite ed impegnative, grazie anche alle molte collaborazioni con le diverse associazioni locali. Una competizione lunga otto giorni, dove a sfidarsi sono presenti i migliori specialisti delle lunghe distanze, tra cui la campionessa del mondo di endurance Gaia Ravaioli, testimonial dell’Alta Via Stage Race 2021 che per l’occasione corre con la maglia Pink Race, contro le discriminazioni di genere nello sport.

Alta Via Stage Race

Ed è proprio l’ultima tappa ad incorniciare questa manifestazione che porta l’outdoor alla ribalta internazionale, un gran finale di chiaro valore scenico e sportivo, con partenza da Alto, piccolo comune cuneese limitrofo al borgo ligure di Caprauna e successivo trasferimento verso i 2000 metri del Passo del Tanarello, un crocevia di percorsi che spaziano dall’Alta Via del Sale alla Valle Roya.

Alta Via Stage Race

Presso questo punto strategico i bikers saranno assistiti fino a Buggio da Milko Bertocchi e Stefano Scialli, tracciatori ed organizzatori per Supernatural, un team rinomato nel panorama della mountain bike per molteplici eventi sportivi e promozionali di carattere internazionale. Da qui i partecipanti si sfideranno in un ultimo ed impegnativo percorso verso Colla Melosa, fino a raggiungere il borgo medievale di Pigna lungo un tecnico single-track in discesa.

Alta Via Stage Race

Una manifestazione come l’Alta Via Stage Race rappresenta per il tessuto economico-commerciale coinvolto e l’Amministrazione di Pigna un’occasione importante per promuovere l’Alta Valle Nervia e la propria inclusione lungo questa tipologia di itinerari sportivo/turistici.

Alta Via Stage Race

L’appuntamento per chi desidera osservare da vicino gli atleti in gara e perché no, esplorare con una bella gita la zona di Buggio, Melosa e Cima Marta è per la tarda mattinata di sabato 19 giugno.