Quantcast

Agricoltura, Alessandro Piana: «Nuovi fondi alle regioni, 4,5 milioni in più alla Liguria»

«D'ora in poi potremo contare su assegnazioni certe e definitive per spingere l' acceleratore sulla ripartenza dando risposte concrete ad un settore in espansione come quello primario»

Genova. «Dopo tante riunioni e concertazioni finalmente siamo arrivati ad una conclusione sul nuovo criterio di riparto dei fondi FEASR (Fondo Europeo Agricolo per lo Sviluppo Rurale), relativo agli anni 2021 e 2022, sbloccando risorse fondamentali per le aziende agricole».

Lo ha dichiarato il vice presidente e assessore all’Agricoltura di Regione Liguria Alessandro Piana.

«Nel decreto approvato oggi su proposta del Ministro delle Politiche Agricole Stefano Patuanelli la Liguria, con oltre 104 milioni sul biennio a disposizione, vede così un incremento di 4.5 milioni rispetto a quanto stimato originariamente, confermando che stiamo lavorando nella giusta direzione. Inoltre potremo d’ora in poi contare su assegnazioni certe e definitive per spingere l’ acceleratore sulla ripartenza dando risposte concrete ad un settore in espansione come quello primario.

Non abbiamo ottenuto una svolta sui criteri di riparto, vista la nostra presa di posizione insieme a tante altre Regioni a favore dei criteri oggettivi in luogo di quelli storici, ma almeno potremo riaprire i bandi».