Quantcast

A Imperia tre domeniche di mercato per recuperare le date perse a Pasqua

Il Comune accoglie l’istanza di Confcommercio

Imperia. Il Comune di Imperia ha accolto l’istanza avanzata dalla Fiva, la Federazione dei Venditori ambulanti di Confcommercio, volta ad ottenere il recupero di tre date di mercati che erano state cancellate nel periodo di Pasqua a causa dell’emergenza pandemica.

I “mercati di recupero” sono in programma dal mattino, fino alle 15, nelle aree abituali, nelle seguenti date:
domenica 13 giugno a Oneglia
domenica 4 luglio a Porto Maurizio
domenica 11 luglio a Oneglia

Sottolinea Claudio Campanini, referente Fiva Confcommercio: «Ringraziamo l’Amministrazione comunale di Imperia che si è dimostrata particolarmente sensibile alle nostre richieste. Un grazie anche agli uffici comunali, sempre disponibili nei nostri confronti. Con la bella stagione riteniamo che il mercato possa essere anche elemento di attrattiva turistica e per noi un’occasione importante di lavoro, che potrà contribuire a dare ossigeno a una categoria particolarmente provata dalle ristrettezze legate all’emergenza pandemica. Naturalmente i mercati, come sempre del resto, si svolgeranno nel massimo rispetto delle norme di sicurezza, a tutela dei consumatori e degli operatori».