Quantcast
Il dramma

Ventimiglia, straniero trovato morto per strada

Sembrava stesse dormendo

Generico maggio 2021

Ventimiglia. Un uomo pachistano di 48 anni è stato trovato morto stamane dagli agenti della polizia locale di Ventimiglia che stavano effettuando un sopralluogo a Roverino nei pressi del centro commerciale, insieme al sindaco Gaetano Scullino.

Sembrava che l’uomo stesse dormendo nel suo giaciglio di fortuna, ma quando gli agenti gli hanno chiesto di spostarsi, non l’ha fatto, destando sospetti tra gli agenti. Sul posto è così arrivata un’ambulanza, ma il personale sanitario non ha potuto far altro che constatare il decesso del clochard. Atteso il medico legale.

Il quarantottenne si trovava nella città di confine da quattro anni ed era conosciuto dalle forze dell’ordine in quanto spesso chiedeva l’elemosina alla Coop, luogo da cui era stato allontanato. In passato era stato espulso più volte e contravvenuto.

Più informazioni
commenta