Quantcast
Ventimiglia, ruba in supermercato, aggredisce carabiniere e poi fugge: straniero arrestato per rapina - Riviera24
In via roma

Ventimiglia, ruba in supermercato, aggredisce carabiniere e poi fugge: straniero arrestato per rapina

Ferito il comandante della stazione carabinieri di Ventimiglia Alta, intervenuto per aiutare il personale del supermercato

controlli carabinieri

Ventimiglia. Ha riempito uno zaino intero di generi alimentari, alcolici e superalcolici, ma ha trovato davanti a sé un maresciallo dei carabinieri, che libero dal servizio stava facendo la spesa e ha tentato di fermarlo, ricevendo in cambio un colpo in testa. E’ successo nel tardo pomeriggio al Carrefour di via Roma. Protagonista uno straniero, probabilmente un migrante, arrestato poi per rapina impropria e resistenza a pubblico ufficiale dai colleghi del militare ferito.

Stando a quanto ricostruito, lo straniero, di cui al momento non si conosce la nazionalità, è stato visto rubare dagli addetti del supermercato che gli hanno poi chiesto di aprire lo zaino, senza ottenere risultati. A quel punto è intervenuto Angelo Cardillo, il comandante della Stazione carabinieri di Ventimiglia Alta, che vedendo la scena, si è qualificato, mostrando il tesserino, e ha cercato di fermare il ladro. Ma il migrante si è divincolato colpendo il maresciallo in testa, ferendolo per fortuna in modo non grave. Il tentativo di furto è così sfociato in una rapina vera e propria con il ladro che dopo l’aggressione si è dato alla fuga.

Nel frattempo sono intervenuti i colleghi del maresciallo: accorsi tempestivamente, hanno fermato lo straniero dopo un breve inseguimento, durante il quale sembra che abbia lanciato anche alcune bottiglie in direzione dei carabinieri, e lo hanno arrestato. Il militare ferito, nel frattempo, è stato portato in ospedale e adesso si trova in osservazione.

Il migrante verrà giudicato domani con il rito della direttissima.

leggi anche
riviera24 - carabinieri generica
Aggiornamento
Ventimiglia, colpisce maresciallo dopo furto al Carrefour: scarcerato
commenta