Quantcast

Rapina con machete, Antonio Gagliano: «Dinamica strana, mai vista una cosa del genere a Imperia»

L'assessore alla Sicurezza: «Mi lascia perplesso, la città è tranquilla». 250 telecamere per la prevenzione

Imperia. «E’ la dinamica di quanto è successo che mi lascia francamente perplesso, una rapina con un machete a Imperia. Sono scene che si vedono nei film americani. Sicuramente l’autore è uno squilibrato. Le indagini della polizia faranno il suo corso».

Commenta così l’assessore alla Sicurezza del comune di Imperia Antonio Gagliano la rapina a una negozio di frutta e verdura di via Trento avvenuta alle prime luci dell’alba  di ieri nel capoluogo.

«Imperia rimane una città tranquilla – prosegue Gaglianotuttavia stiamo finendo di installare le 250 telecamere con particolare attenzione ai borghi e alla prevenzione e repressione degli atti vandalici e dello scorretto conferimento dei rifiuti. In molti sono già caduti nella rete, soprattutto chi si reca a compiere scorrettezze in auto, praticamente si autodenuncia».