Quantcast

Ospedaletti tagliata fuori dalla Bandiera Blu, il sindaco Cimiotti: «Lavoriamo per averla nell’estate 2023»

In partenza i lavori sulle spiagge e per la messa in sicurezza del piazzale al mare e del Rio Crosio

Ospedaletti. Circondata da vicini importanti premiati da anni con la Bandiera Blu quali il Comune di Bordighera e Sanremo, la città delle rose fatica ad ottenere l’ambito riconoscimento della FEE (Foundation for Environmental Education) , sinonimo di mare pulito e ambiente sano. Sono in molti i cittadini di Ospedaletti che a seguito dell’assegnazione per l’anno 2021 della Bandiera Blu, avvenuta lunedì scorso e che ha visto promosse 8 località della provincia di Imperia, si stanno domandando del perché Ospedaletti non riesca a centrare questo obiettivo, nel mirino delle amministrazioni comunali ormai da anni.

La risposta arriva dall’attuale sindaco Daniele Cimiotti, che spiega: «In autunno partiranno i lavori per la messa in sicurezza del piazzale al mare, con la realizzazione dei moli frangiflutti, il cantiere per la nuova regimentazione del Rio Crosio e relativa fognatura. Io credo che una volta terminati questi lavori – continua il primo cittadino -, il Comune si troverà nelle condizioni di ottenere la maritata Bandiera Blu per l’estate del 2023. Non averla, comunque, non significa che l’acqua di Ospedaletti sia sporca, anzi, le analisi periodiche dell’Arpal confermano l’ottima qualità del nostro mare».

cimiotti ambiente

I Comuni dell’Imperiese che hanno ricevuto la Bandiera Blu 2021 sono: Bordighera, Sanremo, Taggia, Riva Ligure, Santo Stefano al Mare, San Lorenzo al Mare, Imperia, Diano Marina.