Quantcast

Mendatica, dal ministero 70.000 euro per sanare il dissesto idrogeologico

Per la progettazione degli interventi di adeguamento della rete scolante superficiale a monte dell'abitato del capoluogo

Più informazioni su

Mendatica. Il Comune  ha ottenuto dal Ministero dell’Interno un finanziamento di  70.000 euro per la progettazione degli interventi di adeguamento della rete scolante superficiale a monte dell’abitato del capoluogo, tali interventi saranno finalizzati all’eliminazione di ulteriori apporti idrici dell’areale di frana incombente sull’abitato.

«La costante attenzione che l’Amministrazione Comunale pone alla salvaguardia del territorio ed alla tutela della pubblica incolumità – si legge in una nota stampa dell’Ente – ha fatto si che la sinergia tra gli uffici comunali e le testimonianze storiche provenienti dalla permanenza degli abitanti sul territorio, portassero alla programmazione di questo ulteriore intervento che si andrà a sommare a quanto sino ad oggi eseguito o in fase di esecuzione (circa 2.500.000 di euro), in relazione al sistema di drenaggio profondo dell’areale di frana, per garantire sempre maggior sicurezza agli abitanti ed alla salvaguardia del patrimonio immobiliare  e storico/culturale dell’abitato».

Più informazioni su