Quantcast

Lega: «Nel 2022 riportare il Giro d’Italia in Liguria, depositato ordine del giorno in Regione»

«Il passaggio e le tappe del Giro d’Italia nella nostra regione rappresenteranno non soltanto un’importante promozione turistica del territorio, ma anche una concreta opportunità di crescita economica»

Genova. «Nel 2022 riportare il Giro d’Italia in Liguria. E’ l’impegno chiesto dalla Lega attraverso un ordine del giorno, che è stato depositato oggi in Regione Liguria. Il passaggio e le tappe del Giro d’Italia nella nostra regione rappresenteranno non soltanto un’importante promozione turistica del territorio, ma anche una concreta opportunità di crescita economica che è necessaria soprattutto a seguito della crisi per l’emergenza coronavirus.

Ricordiamo che dal 2015 la ‘Corsa Rosa’ non tocca più la Liguria con una tappa. Sarà anche l’occasione ideale per commemorare i 30 anni dalla scomparsa dello storico campione di Celle Ligure Giuseppe Olmo».

Lo hanno dichiarato i consiglieri regionali leghisti Gianmarco Medusei, Stefano Mai, Sandro Garibaldi, Alessio Piana, Brunello Brunetto, Mabel Riolfo.