Quantcast

Inflazione alta, rublo debole. Continua la corsa dei russi che vogliono casa in Liguria

I consigli dell'agente immobiliare Aleksei Azarov

Sanremo. Inflazione alta, rublo debole: continua la corsa dei cittadini russi che vogliono comprare casa al mare. E’ una combinazione fortunata per il mercato immobiliare della Liguria, tanto da far segnare una nuova “ondata” di richieste per gli immobili in particolare del Ponente, quella tra il tasso d’inflazione in crescita costante in Russia e la debolezza della loro moneta nazionale rispetto all’Euro.   

azarov

Per fare un punto della situazione, alla vigilia della cosiddetta “ripartenza” dopo mesi di lockdown, abbiamo deciso di intervistare Alexsei Azarov, titolare dell’omonima agenzia ΛΖΛROVS di corso Imperatrice e del portale online Azarovs.it, leader in tutta Italia, con inserzioni di immobili di pregio non solo della Liguria ma anche del Piemonte e della Lombardia.

Buongiorno Aleksei, cosa consigli ai tuoi connazionali che si rivolgono all’agenzia ΛΖΛROVper acquistare casa nella Riviera dei Fiori o in Costa Azzurra?

«Buongiorno a tutti i lettori. Vi suonerà strano ma credo che mai come ora sia il momento giusto per comprare casa a Sanremo e dintorni. Principalmente per via dei prezzi che hanno raggiunto il minimo storico degli ultimi anni. Per i nostri clienti russi, inoltre, il vantaggio può essere duplice, perché la situazione economica della Russia vede da diverso tempo il tasso d’inflazione salire considerevolmente, tanto che è notizia delle scorse ore del nuovo intervento della banca centrale russa che ha deciso di aumentare dal 4,5 al 5% il costo del denaro. Una misura ritenuta necessaria anche a fronte della debolezza della moneta nazionale. Tuttavia, sembrerebbe che le cose possano continuare ad andare avanti con questo trend ancora per molto tempo a causa delle ultime stime di crescita generali dell’economia russa che dovrebbe ritornare a livelli pre-Covid19 entro la fine dell’anno».

aleksei azarov

Cosa incuriosisce gli acquirenti che stanno investendo su Sanremo?

«Le notizie che provengono dall’Italia sono uno dei fattori principali di accrescimento dell’interesse dei russi per il mercato immobiliare della Liguria. Ogni giorno ricevo telefonate di clienti che leggono notizie tipo quelle recenti provenienti dal Comune di Triora, dove l’amministrazione comunale, in accordo con i privati, ha studiato un modo per mettere in vendita delle case al prezzo simbolico di un euro. Chi vuole investire non è per forza sempre il cliente multimilionario a cui siamo abituati a pensare. Ci sono anche tanti cittadini russi appartenenti alla piccola borghesia, medi imprenditori o semplici risparmiatori, che sognano di avere una casa in Riviera. Perché? Perché in Russia a gennaio ci sono -30°, mentre da noi il termometro, nelle stesso periodo dell’anno, segna già una media di 15°».

Qual è l’immobile più ricercato?

«Tolte le residenze di lusso, molte richieste arrivano anche per appartamenti senza vista o di poco pregio. Ciò che conta è che il mare non sia troppo lontano da casa: la comodità di raggiungere le spiagge a piedi è il fattore che suscita il maggiore interesse. Bisogna dire che molti clienti si aspettano ancora che i prezzi possano scendere ulteriormente a causa della crisi economica e sanitaria che sta coinvolgendo tutta l’Italia da più di un anno. Questa, però, è una falsa speranza: i prezzi sono già a terra da ancora prima dell’avvento della pandemia. Ora è il momento di acquistare e chi prima lo farà più risparmierà. Secondo il mio parere, nei prossimi mesi post-Covid i prezzi torneranno a salire fino a un +5%. Aspettare troppo potrebbe risultare svantaggioso e controproducente».

I russi cercano attività commerciali su cui investire?

«Esatto! Non solo i russi, ma anche gli ucraini che stanno vedendo la situazione economica del proprio Paese migliorare. Il punto è: tenere il denaro nei conti correnti delle banche oggi non conviene. L’obiettivo di chi ha disponibilità di denaro è salvare il proprio potere d’acquisto. Ecco perché ci sono richieste non solo per unità immobiliari ma anche per negozi e ville che permettono di valorizzare il capitale investito nel medio-lungo periodo».

L’agenzia immobiliare ΛΖΛROVS si trova in corso Imperatrice 8 a Sanremo. È aperta tutti i giorni dalle 9 alle 19 con orario continuato.

Per informazioni chiamare al +390184 639032 oppure al +393884227146.

Per visionare gli immobili, visita il canale YouTube cliccando qui