Quantcast

Imperia, sfratto di “Pollicino”: il Comune è irremovibile

Non riesce il tentativo del consigliere socialista Roberto Saluzzo. La struttura costretta a trovare una nuova casa

Imperia. si è discussa ieri sera nello spazio preliminare al consiglio comunale l’interrogazione proposta dal capogruppo di “Imperia di tutti, Imperia per tuttiRoberto Saluzzo che mirava a salvare dallo sfratto la Casa famiglia “Pollicino” ospitata nelle ex scuole di Sant’Agata.

pollicino collage

A vuoto anche il tentativo di Saluzzo di chiedere che l’edificio venga ristrutturato.

Intanto “Pollicino” ha già trovato una nuova sede. «Il problema -dice Saluzzo –  è come viene gestito il patrimonio immobiliare delComune, vendiamo pezzi di città e poi abbiamo immobili vuoti che non valorizziamo e non mettiamo a reddito».