Quantcast

Imperia, raffica di interrogazioni di Cambiamo: nel mirino il degrado in città

Mercato coperto di via Cascione, giochi di piazza Roma, corso Roosevelt e Castelvecchio i casi sollevati dal consigliere Alessandro Savioli

Imperia. Il consigliere comunale di Cambiamo Alessandro Savioli ha presentato 4 interrogazioni che verranno discusse preliminarmente alla prossima seduta del consiglio comunale del capoluogo in programma lunedì 10 maggio alle ore 18

Muro Castelvecchio.

Considerato che già da diversi mesi, a causa incidente stradale, è stato demolito il muro di protezione del marciapiede in loc. Castelvecchio in prossimità piloni autostradali primo abitato entrando in città da monte direzione valle, che tale zona è stata delimitata da nastro bianco/rosso e rete plastica ma che il dislivello con terreno sottostante è importante e la delimitazione attuale non è sufficiente per garantire la sicurezza dei pedoni, vista la precedente question time del 24 novembre 2020 alla quale veniva risposto che i lavori per il ripristino del muro danneggiato erano programmati per la fine dell’anno 2020 si chiede di conoscere quali sono le problematiche relative alla non realizzazione dell’intervento nei tempi programmati.

Area giochi piazza Roma

Considerato che oramai da diverso tempo l’area attrezzata parco giochi per ragazzi in Piazza Roma è in situazione di degrado, con vari giochi danneggiati oltre alla pavimentazione anti-trauma in parte divelta e comunque in parte non idonea alla funzione,  vista anche la precedente question time del 14 gennaio 2021 alla quale veniva risposto che era stata valutata dagli uffici la sicurezza di tale area attrezzata e che non erano stati riscontrati problemi e che l’Amministrazione sì sarebbe adoperata per trovare Ì finanziamenti per nuove attrezzature si chiede di conoscere, anche alla luce delle diverse segnalazioni dei cittadini, se è stata accertata la sicurezza di detta area giochi ed in particolare delle attrezzature,  se sono state trovati finanziamenti per nuove attrezzature o per ripristino di quelle esistenti.

Corso Roosevelt 

Considerato lo stato di degrado in cui versa ancora corso Roosevelt, nonostante l’apprezzato intervento della posa dei nuovi corpi illuminanti, in particolare alcuni lampioni  risultano ancora danneggiati, alcuni muri crollati su strada da mesi sono solo delimitati e di fatto restringono la careggiata, alcune balaustre a protezione marciapiedi sono fortemente deteriorate, le alberature ed aiuole risultano poco curate, mancano alcuni cestini per raccolta rifiuti,  la fontana in prossimità dell’ingresso della Prefettura poco curata e deturpata con scritte.  Considerato, inoltre lo stato In cui sì trova ancora la scalinata pubblica pedonale di collegamento con corso Roosevelt, e muro di protezione e sostenimento della stessa danneggiato ed in parte crollato, vista anche la precedente question time del 24 novembre 2020 alla quale veniva risposto che i lavori per il ripristino detta scala pedonale sarebbero stati programmati nel breve periodo e che l’amministrazione si sarebbe curata del decoro nel suo complesso di Corso Roosevelt si chiede di conoscere quali interventi relativi a quanto sopra indicato sono programmati ed in quale tempo potranno essere realizzati.

Mercato coperto di Porto Maurizio

Considerato che già da diversi mesi, come segnalato anche da operatori del mercato coperto e da alcuni cittadini, la struttura del mercato coperto in particolare nella zona bagni e nella zona “destinata a bar” denota problematiche relative ad infiltrazioni acqua anche in prossimità di impianti elettrici con rigonfiamento intonaco, distaccamento dello stesso e parte delle controsoffittature piano primo si chiede di conoscere se l’Amministrazione ha programmato interventi di manutenzione e ripristino di tale manufatto ed in quale tempi, se è programmato l’affidamento della parte destinata a bar o se è prevista una diversa programmazione per affidamento di detta area ora non decorosa.