Quantcast
La lettera

Covid, vaccini agli over 60: «Vogliamo vaccinarci ma in sicurezza»

Fascia di età a rischio che si ritiene discriminata

vaccino covid

Imperia. Un lettore ci ha scritto per esprimere la sua preoccupazione riguardo alla vaccinazione anti Covid-19 over 60.

«Sono un 64enne in ansiosa attesa di un vaccino covid ma quello mRna! E’ la fascia di età a mio avviso attualmente più discriminata nella scelta del vaccino in quanto si prevede solo quello a vettore virale senza opzioni mentre l’alternativa, a quanto ho letto e sentito, è ricorrente per altre fasce più giovani (compresi i 59enni). Ormai stiamo superando le iniziali disposizioni ministeriali sulle vaccinazioni, in fase di estensione anche ai più piccoli e si dovrebbe adottare una direttiva più omogenea e uguale per tutti.

Credo che come me i miei coetanei vogliano vaccinarsi ma in sicurezza senza il rischio di reazioni avverse anche gravi. Possibile che le autorità preposte non lo capiscano? Sarei anche disposto a pagarlo se fosse possibile» – scrive Roberto.

Più informazioni
commenta