Quantcast

Coprifuoco alle 22 e bar aperti fino alle 19: continuano gli allentamenti nel Principato di Monaco

Riaprono inoltre le piscine e sarà possibile cenare al ristorante fino alle 23

Principato di Monaco. La situazione sanitaria in progressivo miglioramento nel Principato di Monaco ha portato il Principe Alberto II a rinnovare le misure sanitarie fino a domenica 30 maggio, prevedendo però nuovi allentamenti.

Infatti, dal 17 maggio, il coprifuoco sarà retrocesso di un’ora, con inizio non più alle 21, ma alle 22, restando in vigore come di consueto fino alle 6 del mattino. Altro allentamento riguarda i bar e i caffè che potranno restare aperti fino alle 19, mentre i ristoranti potranno continuare a servire fino alle 23 e anche sale spettacoli e casinò potranno tornare ad ospitare il pubblico fino al medesimo orario.

É prevista inoltre la riapertura delle piscine, sia interne che esterne, ma dovrà essere rispettato un rigido protocollo sanitario. L’obbligo di indossare la mascherina in spiaggia è stato revocato, ma è necessario il rispetto di una distanza minima di almeno 1,5 metri tre le persone non conviventi.

Attualmente nel Principato sono 14.860 le persone vaccinate, vale a dire il 40% della popolazione residente.