Quantcast

Alberi abbattuti, Comitato Pat: «Non c’è pace per i pini a Sanremo» foto

«Il comitato intende prendere le difese di tutto il patrimonio ambientale che ci appartiene, e aspira a sensibilizzare ogni cittadino su quanto stia accadendo»

Sanremo. «Non c’è pace per i pini a Sanremo. Ci è stato segnalato l’ennesimo abbattimento, in pochi giorni, di un maestoso pino situato in Corso Cavallotti, proprio di fronte a Palazzo Bellevue. La motivazione data dagli addetti ai lavori, è il pericolo di crollo della pianta in quanto dichiarata malata da una verifica di un agronomo, immaginiamo solo visiva, che non abbiamo avuto il piacere di vedere affissa in loco per cui non è stata data possibilità ai cittadini di poter mettere in discussione l’operato». Lo rende noto il Comitato P.A.T.

«C’è da considerare inoltre, che purtroppo come già accaduto in altre occasioni, telefonando all’Ufficio Ambiente per chiedere spiegazioni il telefono squilli inesorabilmente a vuoto. Adiacente al pino abbattuto, ve ne sono altri due sui quali è stata eseguita una potatura, potatura che “ci dicono” non dovrebbe essere eseguita durante il periodo vegetativo e di nidificazione. A questo proposito, veniva appunto segnalata e documentata da foto, la presenza di nidi da un membro del nostro comitato accorso sul posto, al momento della segnalazione.

Ci viene segnalato inoltre che sono stati abbattuti altri pini, nella frazione di Coldirodi, e che a breve, ci sarà un ulteriore abbattimento di un pino sull’Aurelia in zona Valle Armea. L’avifauna hainoi, non ha voce. Esattamente come non ce l’hanno gli alberi. Loro non votano, ma i cittadini sì. Ed ecco perché il nostro comitato intende prendere le difese di tutto il patrimonio ambientale che ci appartiene, e aspira a sensibilizzare ogni cittadino su quanto stia accadendo» – dichiara il Comitato P.A.T.