Quantcast

Zona rossa, il sindaco di Imperia Claudio Scajola: «La prima cosa è la salute dei cittadini»

L'ex ministro condivide la decisione del presidente della Regione Giovanni Toti

Imperia. il sindaco di Imperia Claudio Scajola  approva la scelta del presidente della Regione Giovanni Toti di anticipare di un giorno la zona rossa a Ponente.

claudio scajola

«La zona rossa –dice Scajola –  è la conseguenza di dati che abbiamo. La vicinanza con la Francia e con il Piemonte che ha alti indici di positività ci fa sfondare quel parametro che ci obbliga a essere in zona rossa. Un ulteriore sacrificio che dobbiamo fare per garantire la salute che è il primo bene e speriamo, in questo modo, dopo l’11 aprile di affacciarsi a un periodo migliore e di ripresa finalmente, per i nostri territori, sia per la gente che non ne può più, sia per tutti gli esercizi pubblici privati che soffrono. Ma teniamo presente che la prima cosa da salvaguardare è la salute dei cittadini».

(video e foto Christian Flammia)