Quantcast

Ventimiglia, torna a suonare la sirena dalla torre del Comune

Donata dal team Piegavalvole e installata dalla Electric Works

Ventimiglia. E’ tornata a suonare oggi a mezzogiorno, dopo decenni dall’ultima volta, la sirena sulla torre del palazzo comunale di Ventimiglia. Quello di stamane è stato un test, effettuato per capire come orientare la sirena in modo che possa essere sentita dai diversi punti della città.

donazione ventimiglia team piegavalvole

Non si tratta dell’allarme antiaereo originale in uso durante la guerra per avvisare la popolazione di un imminente attacco del fuoco nemico, ma di una sirena moderna, acquistata dal team Piegavalvole, presieduto da Nico Martinetto, che verrà utilizzata in caso di allerta meteo e importanti avvisi di protezione civile. Si pensa anche a farla suonare simbolicamente una volta al mese, a mezzogiorno, ma la data non è ancora stata stabilita.

La nuova sirena è stata installata nei giorni scorsi dalla società Electric Works di Emanuele Borella. La sua “antenata”, invece, è stata recuperata da Martinetto che si sta occupando di restaurare il manufatto per restituirlo alla città, esponendolo al Forte dell’Annunziata in ricordo dei tempi bui della guerra, quando il suo suono era sinonimo di angoscia e paura.