Quantcast

Ventimiglia ricorda e celebra Franco Paganelli, indimenticato presidente della bocciofila di Roverino

Con una messa l'8 aprile alle 17.30, ad un anno dalla scomparsa

Ventimiglia. L’Associazione Culturale Franco Paganelli insieme all’Unione Bocciofila Roverino, con la preziosa collaborazione di Don Rito Alvarez organizzerà, l’8 aprile alle 17.30 presso la bocciofila di Roverino di corso Limone Piemonte 51, una Santa Messa a ricordo dell’indimenticabile presidente e consigliere comunale Franco Paganelli ad un anno dalla scomparsa.

Infatti è proprio l’8 aprile 2020 che, Paganelli, è mancato dopo una lunga malattia. «Vero e proprio ” personaggio” della città di Ventimiglia, in lui si incarnava il sentimento dell’altruismo e la vicinanza a chiunque avesse bisogno – spiegano gli organizzatori – Paganelli assieme al gruppo di soci fondatori ha ri-creato l’Unione Bocciofila Roverino nell’attuale sede , centro ricreativo per l’intero quartiere popoloso di Roverino e “scialuppa di salvataggio” per moltissimi anziani e giovani di Roverino».

Franco Paganelli è stato per oltre 35 anni Presidente della Bocciofila ed è stato oltre 20 anni Consigliere Comunali nelle fila del PDS , DS , ed infine Partito Democratico.