Quantcast

Ventimiglia, il nuovo commissario Ventrella (Forza Italia) bacchetta assessore e consigliere: «Parlino a titolo personale»

La segreteria cittadina resta critica su piano di dehor e del commercio nonostante le dichiarazioni di De Villa

Ventimiglia. «Possono parlare a titolo personale. L’assessore può anche intervenire per le delibere adottate in Giunta. Le nomine sono legittime e non si discute. Ma in merito ai provvedimenti adottati in precedenza abbiamo già detto che da queste situazioni ci vogliamo differenziare o addirittura smarcare». A dichiararlo è il neo nominato commissario cittadino di Forza Italia, Franco Ventrella, che riferendosi all’assessore Matteo De Villa e al consigliere di maggioranza Cristina D’Andrea (entrambi di Forza Italia) aggiunge: «Prima di parlare a nome del partito, sarebbe bene che si consultassero con la dirigenza e il direttivo locale di Forza Italia».

Sulla scelta di nominare il capo dello staff del sindaco, Marco Prestileo, liquidatore di Aiga, Ventrella dichiara: «E’ una decisione di Giunta legittima e non intervengono». Mentre sul piano dei dehor e del commercio dice: «In questo caso restiamo fermi sulle nostre posizioni e molto critici su questi specifici argomenti».