Quantcast

Usura, ecco chi sono padre e figlia indagati dalle Fiamme Gialle foto

Residenti nel Dianese, a far scattare le indagini è stata la denuncia presentata da parte di due coniugi di Sanremo

Imperia. Sono Angelo Amoroso, 72 anni e la figlia Giovanna Amoroso di 46, le due persone indagate per usura ai danni di una coppia di Sanremo.

Il padre, immobiliarista in pensione di Cervo, è finito agli arresti domiciliari, mentre la figlia, titolare di un B&B a Diano Marina dove risiede, si occupa anche di formazione.

Secondo quanto ricostruito dalla guardia di finanza i due prestavano denaro con tassi da usura, fino al 29 per cento su base annua, approfittando della difficoltà economica in cui versavano le loro vittime

A far scattare le indagini è stata la denuncia presentata ai finanzieri di Sanremo dai due coniugi che hanno raccontato alle Fiamme Gialle di aver dovuto richiedere prestiti a condizioni usurarie a seguito dell’acquisto di un albergo in Costa Azzurra, con l’intento iniziale di subentrare nell’attività imprenditoriale.