Quantcast

Truffa del pacco sui telefonini di centinaia di imperiesi, la Postale: «Non aprite il messaggio»

Vengono richiesti gli estremi della carta di credito per sbloccare l'arrivo

Imperia. «Inserire i propri per sbloccare un pacco in spedizione, inserendo tutti i dati della carta di credito». Inizia così l’sms  che sta arrivando sul dispositivo di tantissimi utenti.

«Come al solito la creatività e l’operatività dei criminali non conosce pause. Raccomandiamo sempre di non cliccare sui link indicati nei messaggi e di non inserire mai propri dati personali a maggior ragione i dati delle nostre carte di credito», lo raccomanda sul proprio sito la Polizia postale.

In queste ore il messaggio in questione sta arrivando sui dispositivi di centinaia di imperiesi.

Analoga truffa si sta diffondendo via Whatsapp: digitando un codice a 6 cifre si rischia il furto del profilo.