Quantcast

Tour de Romandie, il bordigotto Oliviero Troia giunge a Saint-Imier

Oggi terza tappa a Estavayer

Bordighera. Il bordigotto Oliviero Troia giunge a Saint-Imier dopo 165.7 km.

Dopo aver affrontato il prologo di 4,05 chilometri, lungo le strade di Oron, e la prima tappa del Tour de Romandie, da Aigle a Martigny, ieri il ciclista dell’Uae Team Emirates ha corso la seconda tappa della sei giorni, in scena in Romandia, partendo da La Neuveville.

Oggi Olly torna in sella alla sua bici per la terza tappa a Estavayer, un circuito di 168, 7 chilometri condito da ben sette Gpm.

(Foto da pagina Facebook di UAE Team Emirates)