Quantcast

Soro e Andreacchio di Gioventù Nazionale (FdI) donano uova di Pasqua ai servizi sociali di Vallecrosia e di Ventimiglia foto

«Abbiamo voluto donare un sorriso ai bimbi delle famiglie in difficoltà»

Ventimiglia. Si è tenuta questa mattina l’iniziativa nata da Daniel Soro e Christian Andreacchio, i due giovani di Gioventù Nazionale (FDI), che hanno visitato e donato le uova pasquali ai servizi sociali di Vallecrosia e di Ventimiglia per distribuirle ai piccoli meno fortunati.

 Fratelli d'Italia Giovani

«L’iniziativa è stata da noi pensata in quanto quest’anno la Pasqua per molte famiglie non sarà di festa, la grave pandemia, infatti, ha messo ancor di più in ginocchio dal punto di vista economico migliaia di famiglie, per questo motivo abbiamo pensato che la donazione dell’uovo pasquale potesse portare un sorriso ai più piccoli» – esordiscono così Daniel Soro e Christian Andreacchio.

 Fratelli d'Italia Giovani

«Questa mattina ci siamo recati ai servizi sociali dei comuni di Vallecrosia alla presenza del vicesindaco e assessore ai servizi sociali Marilena Piardi e del dirigente responsabile Capaccio Roberto e della funzionaria Bono e di Ventimiglia alla presenza del sindaco Gaetano Scullino e dell’assessore ai servizi sociali Eleonora Palmero e del dirigente responsabile Bonelli Monica al fine di donare le uova di Pasqua destinate alle famiglie che versano in uno stato di necessità.

Abbiamo deciso di fare una doppia azione sociale, con questa nostra iniziativa, infatti, le uova di Pasqua, date in donazione, sono state acquistate dagli Alpini di Vallecrosia, associazione alla quale abbiamo voluto dimostrare vicinanza in quanto si è sempre distinta per l’operatività sociale e per le iniziative a favore della comunità».

«Esprimiamo forte soddisfazione per la riuscita dell’iniziativa e per le parole di ringraziamento che abbiamo ricevuto dal sindaco Scullino, dal vicesindaco Piardi e dall’assessore Palmero e ancor più dai dirigenti dei rispettivi servizi sociali» – continuano Soro e Andreacchio.

«Un ringraziamento particolare va al consigliere regionale del territorio Russo Veronica che ci ha sostenuto e ha presenziato alla donazione in segno di vicinanza e supporto del partito verso i giovani per la lodevole iniziativa. Ringraziamo inoltre tutti coloro che hanno contribuito a rendere possibile tutto ciò. Dai piccoli gesti possono nascere grandi cose e noi continueremo in questa direzione» – concludono Soro e Andreacchio.