Quantcast

Scoperta carrozzeria abusiva a Ventimiglia, sequestrate attrezzature e denunciato il titolare foto

Il sopralluogo è stato effettuato da carabinieri forestali e polizia locale della città di confine

Ventimiglia. Sopralluogo congiunto tra carabinieri forestali e polizia locale di Ventimiglia presso un fabbricato sito in frazione Bevera che, a seguito di accertamenti, è risultata essere un’attività abusiva di carrozzeria con la presenza di circa 25 veicoli in riparazione, svolta all’interno di un capannone privo di regolarità edilizia.

Le forze dell’ordine hanno sequestrato le attrezzature utilizzate per l’attività abusiva e hanno denunciato all’autorità giudiziaria il titolare dell’attività per violazioni alla normativa ambientale (Decreto legislativo 152/2006), per emissioni in atmosfera e gestione di rifiuto non autorizzata e i proprietari del capannone per abusivismo edilizio (DPR 380/2001).