Quantcast

Sanremo, sfidano il coprifuoco: identificati dalle forze dell’ordine in piazza Colombo fotogallery

Momenti di tensione tra agenti e militanti del Movimento Imprese Italiane

Sanremo. Momenti di tensione stasera in piazza Colombo a Sanremo tra forze dell’ordine e aderenti (una trentina in tutto) al Movimento Imprese Italiane fondato a Sanremo da Maurizio Pinto e Alessio Graglia  e a #ioapro hanno sfidato il coprifuoco, mettendosi a passeggiare dopo le 22.

movimento imprese italiane collage

Uomini della Digos e agenti hanno, infatti, identificato le persone che erano rimaste in piazza, molti senza mascherina e senza alcun rispetto del distanziamento.

«Non possiamo sopportare di più la violazione dei nostri diritti e della nostra vita. Non c’è nessuno che sta commettendo un reato. Le sanzioni? Faremo ricorso. Essendosi defilati in molti le Forze dell’Ordine  ne stanno approfittando per identificarci, senza motivo. Sono occasioni per sentirsi importanti», ha detto Pinto durante la diretta Facebook.