Quantcast

Sanremo, Ariston Lab: un’opera ispirata al testo di De André “La guerra di Piero” omaggia la Festa della Liberazione

L'opera sarà esposta sui ledwall all'ingresso del Teatro Ariston

Sanremo. Un omaggio alla Festa della Liberazione attraverso un’opera ispirata al testo di Fabrizio De André “La guerra di Piero” mai come quest’anno la celebrazione assume significati diversi, profondi che si identificano nella liberazione di paure, ansie, incertezze. La lotta eterna tra vita e morte diventa speranza di colore e di luce.

L’opera statica, realizzata in digitale vettoriale, rientra in un progetto più ampio in fase di sviluppo e dedicato alla sperimentazione all’arte digitale, alla motion graphic, a strategie di comunicazione visiva e alla multimedialità.

Papaveri

L’Ariston Lab è la nuova realtà che, in seno all’Ariston, si occuperà di elaborare progetti e proposte visive contemporanee, innovative e d’avanguardia, allineandosi ai nuovi emergenti e attuali linguaggi, che già sono futuro.

L’opera sarà esposta sui ledwall all’ingresso del Teatro Ariston.
– Opera grafica, “…e furono mille papaveri rossi” – En Design Natale Neri
– Elaborazione di motion graphic, Andrea Lombardi
– Progetto esecutivo, Ariston Lab.