Quantcast

Rolex Monte-Carlo Masters, la pioggia ferma il torneo

Le partite riprendono dopo cinque ore di stop

Monaco. La pioggia ferma il Rolex Monte-Carlo Masters, poco prima di mezzogiorno, interrompendo gli incontri della 114a edizione iniziati alle 11 del mattino.

Sospesi i match tra Musetti e Karatsvev, che ha condotto il break per 4-3; tra Millman e Humbert, che ha concesso il primo set per 6-3 contro l’australiano, e tra De Minaur e Davidovich Fokina, che era in vantaggio per 6-4, 4-4. Sono stati fermati anche due doppi, durante il primo set. Il meteo ha così stravolto il tabellone previsto nella giornata odierna.

Dopo diverse ore di pioggia, il cielo si è un po’ schiarito e così dalle 16.30 le partite hanno potuto riprendere. I due doppi però sono stati spostati a martedì.