Quantcast
La sentenza

Morte della studentessa imperiese Martina Rossi, in appello bis arrivano due condanne a tre anni

Per tentata violenza sessuale di gruppo

Martina Rossi

Firenze. La locale corte d’appello ha condannato a tre anni ciascuno Luca Vanneschi ed Alessandro Albertoni, lo riporta l’Ansa. Sono i due imputati nel processo bis di secondo grado per la morte della studentessa imperiese Martina Rossi.

All’età di 23 anni era morta cadendo da un balcone dell’albergo di Palma di Maiorca (Spagna) dov’era in vacanza. Secondo quanto sostenuto dal pubblico ministero, la ragazza stava fuggendo ad un tentativo di stupro. Di qui la condanna per tentata violenza sessuale di gruppo.

commenta